Archive

Posts Tagged ‘informazione’

sono sempre i migliori quelli che se ne vanno

ci ha lasciati Edmondo Berselli.

Avevo appena finito di leggere il suo “Sinistrati. Storia sentimentale di una catastrofe politica“, nel quale mi ero fatalmente riconosciuto.

Nelle descrizioni ironiche, scanzonate e amare di chi ci ha creduto, e ci crede ancora. Con una vena autocritica (quella di Berselli) lucidissima, e senza remore.

Ci mancherà. Tanto più ora.

sta diventando un lavoro (ovvero del proliferare delle informazioni online)

snapshot quotidiano dal mio lettore di feed:

Ma si può ? E la cosa divertente (fra virgolette) è che, su un mucchio di siti, trovo le stesse cose duplicate, soprattutto quando si parla di tecnologia e, più in generale, di information technology e web. Dove per duplicate, intendo LETTERALMENTE duplicate, ergo la stessa informazione, con lo stesso testo, dalla stessa fonte.

Passi quando questo succede su blog di persone fisiche (che, appunto, “rebloggano” [termine orribile], incluso me, post, e più in generale informazioni che li hanno in qualche modo colpiti, ma la maggioranza delle volte questo accade su pagine specializzate del settore (TechCrunch e Gizmodo versione USA, per fare due esempi blasonati).

L’impressione è che ci sia una rincorsa (come peraltro è da sempre) alla “notizia”, soprattutto in settori in cui, proprio grazie alla disponibilità delle informazioni online, non ce ne sarebbe al necessità: se voglio le statistiche sulle pre-vendite dell’iPad, le posso trovare direttamente sul sito della Apple, senza che queste vengano rilanciate esattamente nella stessa forma, e senza nessuna considerazione aggiuntiva (ergo senza nessun valore aggiunto), da siti che si rivolgono, di fatto, allo stesso bacino d’utenza che si alimenta delle informazioni tecniche direttamente alla fonte.

Ergo: cui prodest ?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: