Archive

Posts Tagged ‘coccodrillo’

il silenzio vale più di mille parole

 

 

ciao Mario 😦

… ora cominciano essere troppi quelli che ci mancheranno …

“Non solo la matematica è reale, ma è l’unica realtà. Beh, l’universo è composto di materia, ovviamente. E la materia è composta di particelle: elettroni, neutroni e protoni. Dunque l’intero universo è composto di particelle. Ora, di che sono fatte le particelle? Di nulla. L’unica cosa che si può dire sulla realtà di un elettrone è citarne le sue proprietà matematiche. Quindi in un certo senso la materia si dissolve completamente, e rimane semplicemente una struttura matematica.”

Martin Gardner (Tulsa, 21 ottobre 1914 – Norman, 22 maggio 2010)


(immagine da mathpuzzle)

9.12.1930 – 18.5.2010

“incidetele a lettere di scatola, miei lettori testamentari (e parlo ai miei scolari, gli ipocriti miei figli, i filoproletari che tanto mi assomigliano, innumerevoli, ormai, come i grani di sabbia del vacuo mio deserto), queste parole mie, sopra la tomba mia, con la saliva, intingendovi un dito nella bocca: (come io lo intingo, adesso, tra gli eccessivi ascessi delle algide mie gengive): me la sono goduta, io, la mia vita”

che la terra ti sia lieve

sono sempre i migliori quelli che se ne vanno

ci ha lasciati Edmondo Berselli.

Avevo appena finito di leggere il suo “Sinistrati. Storia sentimentale di una catastrofe politica“, nel quale mi ero fatalmente riconosciuto.

Nelle descrizioni ironiche, scanzonate e amare di chi ci ha creduto, e ci crede ancora. Con una vena autocritica (quella di Berselli) lucidissima, e senza remore.

Ci mancherà. Tanto più ora.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: